Italiano

Flan di finocchi all'arancia – Ricetta vegana

Torna l’appuntamento con la rubrica di ricette di Biolis! Questa settimana torna anche Manuela Garaffo di Vegan & Veg, che in questi mesi è stata super-impegnata in una nuova interessantissima avventura (spoiler: potete assaggiare ogni giorno i suoi manicaretti, scoprite di più sulla pagina Facebook di Vegan e Veg). Manuela ci propone un piatto vegan super interessante, che potete gustare a tutto pasto, come contorno o accompagnato a cereali: i flan di finocchi all’arancia. Scopriamo insieme come prepararli.

Flan di finocchi all'arancia - ricetta rubrica di Biolis - Supermercato del biologico e del naturale di Messina

Flan vegan di finocchi all’arancia 

Ingredienti per 4 porzioni

500 g finocchi

200 ml panna di riso

2 cucchiai di semi di lino o di papavero

2 cucchiai di germe di grano

1 patata grossa

succo e scorza di  un'arancia

Olio extravergine di oliva qb

sale qb

Flan di finocchi all’arancia | Ricetta Vegan – Strumenti

Cestello per il vapore

Frullatore o mixer

Ingredienti flan di finocchi all'arancia - Ricetta vegan su biolis.it, negozio bio di Messina

Flan vegan di finocchi all’arancia - Procedimento

Pulite e tagliate a fette i finocchi. Cuoceteli a vapore,  con un apposito cestello di bambù o d'acciaio, che disporrete sulla pentola piena d'acqua acqua a un livello che non superi il cestello. Coprite con il coperchio, aspettate che arrivi ad ebollizione e, a questo punto, sistemate la patata -priva della buccia - sotto e sopra i finocchi tagliati a spicchi. Lasciatele cuocere per 20 minuti. Scolate le verdure; in una terrina conditele con olio evo, sale, germe di grano e scorza d'arancia.

Nel boccale del frullatore o del mixer disponete le verdure con la panna di riso e i semi; lavorate aggiungendo il succo d'arancia e altro olio evo a filo. Dovete ottenere un composto soffice e non troppo liquido.

Sistemate il composto in pirottini di stagnola oleata o di silicone, semplicemente bagnati con acqua. Infornate, a forno preriscaldato, a 180 gradi per 20 minuti, più 5 minuti di grill o in forno statico a 200 gradi in modo da ottenere una crosticina dorata.

Terminato il tempo di cottura, lasciate raffreddare i flan in forno. Serviteli tiepidi su un letto di rucola e carote julienne, o con un contorno di riso integrale e gomasio, o con della zucca al forno, come vi suggerisce qui la nostra Manuela

Flan di finocchi all'arancia con zucca - ricetta di Manuela Garaffo per Biolis, negozio bio di Messina

Questa ricetta può essere un contorno, un piatto di mezzo o un piatto completo sfizioso, se accompagnato a un cereale in chicco, ad esempio miglio, riso, quinoa, grano saraceno. A voi la scelta. Nutritevi con sano gusto e cucinate con amore: il buon sapore sarà assicurato!

Alla prossima

wink